Facebook
Youtube Poliuretano
Google
Linkedin

Notizie

È in programma per la primavera del 2019 a Roma la 4a Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso rigido - Isolamento Termico e Risparmio Energetico

Come per le precedenti edizioni della Conferenza si prevede l'allestimento di un'area riservata alla presentazione di ricerche, tesi, o progetti sviluppati da studenti universitari o giovani ricercatori e l'attribuzione di due premi in denaro (del valore di euro 1.000,00/cad) ai due progetti ritenuti più interessanti e attinenti alle seguenti aree tematiche:
• impiego di isolanti poliuretanici in progetti (edifici, impianti, manufatti) ad elevata efficienza energetica
• studi e ricerche attinenti agli aspetti chimici e tecnologici della produzione di poliuretani espansi rigidi
Per informazioni scrivi a info@poliuretano.it
Sostenibilità ambientale degli edifici.

Il contributo del Poliuretano Espanso rigido ai prerequisiti e ai crediti LEED®

Scarica le nuove Linee Guida
On line gli Atti della 3a Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso rigido – EFFICIENZA & EFFICACIA - 25 maggio 2017 - Centro Congressi Palazzo Stelline di Milano.
Scarica gli Atti
Pubblicati gli atti del convegno svoltosi a Roma il 24 maggio 2016 presso ISA - Istituto Superiore Antincendi
Scarica gli atti

Pannelli con rivestimenti flessibili

Vengono utilizzati, soprattutto in edilizia, per l'isolamento termico di pareti, pavimenti e coperture e per la realizzazione di condotte preisolate per il trasporto dell'aria.

Pannelli con rivestimenti rigidi

Pannelli con rivestimenti rigidi

Costituiscono pareti o elementi di copertura prefabbricati impiegati nell'edilizia commerciale, industriale e residenziale e nel settore specifico delle celle frigorifere.

Blocchi e lastre

Impiegati nell'industria del freddo, nella modelleria industriale, nella nautica, nell'imballaggio e nella realizzazione di pannelli compositi con rivestimenti rigidi.

Sistemi formulati

Le caratteristiche tecniche e prestazionali delle schiume poliuretaniche vengono adattate alle diverse esigenze applicative grazie ad apposite formulazioni.

Applicazioni in situ

La schiuma poliuretanica può essere realizzata in opera con tecnologie a spruzzo o per colata. Le applicazioni in situ sono utilizzata in edilizia e nell'industria (serbatoi, cisterne, ecc). Per lo specifico settore ANPE ha istituito un Marchio di Controllo Qualità.

Materie prime - Additivi - Impianti - Altro

Partecipano all'attività associativa come Soci Sostenitori e Soci Aggregati i produttori di materie prime (principali e accessorie), rivestimenti, additivi e i produttori di impianti e macchine per la produzione di schiume poliuretaniche.