Facebook
Youtube Poliuretano
Google
Linkedin

Durabilità dei prodotti isolanti in poliuretano espanso rigido

Il poliuretano espanso rigido ha una vita utile superiore ai 50 anni che corrispondono alle aspettative di durata degli edifici.

Grazie alla sua struttura a celle chiuse non subisce, nelle normali condizioni d'uso, traformazioni causate da assorbimento d'acqua, compressione, insaccamenti, ecc.

Nelle fasi successive alla produzione si registrano incrementi del valore di conducibilità termica; nei prodotti sottoposti a marcatura CE questi fenomeni sono stati valutati e compresi nel valore del LAMBDA DICHIARATO (λD) che rappresenta quindi il valore medio della prestazione isolante per 25 anni di esercizio.

Uno studio recente, condotto in Germania, ha valutato un campione di pannello in poliuretano espanso rigido, estratto da una copertura a falda in opera da 28 anni. La schiuma non presentava danneggiamenti fisici (bolle, cavità, rigonfiamenti, ecc.) ed aveva mantenuto sia le prestazioni meccaniche, sia quelle isolanti, non avendo ancora raggiunto il valore stimato della conducibilità termica dichiarata.

Per approfondimenti:
  -  Factsheet PuEurope
   - Rivista Poliuretano

Risultato del test
Esposizione: rivestimento in alluminio multistrato su entrambi i lati, un lato forato
Proprietà Caratteristiche iniziali dichiarate Valore misurato dopo 28 anni
Spessore 100 mm 101,08 mm
Umidità non dichiarato 0,05 vol %
Resistenza a compressione 150 kPa 208 kPa
Conducibilità termica 0,030 W/mK 0,0292 W/mK
(temperatura di prova 10° C)
Reazione al fuoco Classe B2
(DIN 4102-1)
non sviluppa gocce o particelle incandescenti
Classe B2
(DIN 4102-1)
non sviluppa gocce o particelle incandescenti